Ho fatto l’upgrade

Mi sto tecnolocizzando sempre di più e questo è un evento davvero cosmico, insolito e impensabile fino a poco tempo fa. Sono sempre stato quello che utilizzava ancora un telefono coi tasti quando il touch era la normalità tra i giovani e i meno giovani, quello che utilizzava la lametta per radersi la barba o per sfumare i capelli giusto ai lati, quello che andava al cinema per vedersi i film in uscita o che comprava il giornale ogni mattina per essere aggiornato sul mondo.

Ora ho un iPhon di ultima generazione con tanto di lettore dell’impronta digitale, ho comprato un rasoio elettrico che si può lavare sotto l’acqua, ho un pc e un tablet coi quali mi sono abbonato sia al servizio di cinema in streaming che a quello di notizie. In pratica è come se andassi ancora al cinema o come se comprassi ancora il giornale, solo che è tutto digitalizzato.

Ora, per esempio, sto pensando di salutare anche il mio barbiere, che ha quasi 80 anni, non ci vede più come un tempo e mi domanda sempre perché io così giovane vado in quel covo di anziani. A forza di dirmelo mi ha convinto, mi prendo un tagliacapelli. Non so che modello scegliere ancora, su un gruppo Facebook un ragazzo mi ha inviato un messaggio privato con scritto Ciao, ho visto che avevi bisogno di aiuto. Clicca qui, io il mio tagliacapelli l’ho preso tramite questo sito.

Forse sono paranoico, ma ho paura che in realtà contenga uno di quei video sconci nei quali vengono taggati tutti gli amici, senza che tu lo sappia, quel virus che ultimamente sta girando su Facebook.

Ad ogni modo, proseguo con le mie ricerche. Il passo successivo è buttare la scopa e comprare un robot aspirapolvere, poi sarò totalmente al passo coi tempi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *